D'Allocco: "Che bello guardare la classifica" | Foggiasport24.com

D’Allocco: “Che bello guardare la classifica”

D’Allocco: “Che bello guardare la classifica”

D'Allocco 3

D’Allocco: “Dedico il gol di oggi al tifoso Matteo Amoruso a un mese dalla sua scomparsa. Lo abbiamo provato in allenamento, sono stato bravo a tenerla bassa e non era semplice perché rimbalzava. Sapevamo di poter sfruttare molto le fasce oggi perché ci saremmo trovati spesso nell’uno contro uno. Fa piacere guardare la classifica. Non nego che essere al secondo posto è bello. Mancano altre due partite nel girone di andata, poi vediamo se arriva un bel regalo di Natale. Il girone di ritorno non sarà come quello di andate. Le squadre andranno sul mercato per riparare agli errori commessi. Noi stiamo bene sotto il piano di vista fisico e mentale. La scelta di Foggia? E’ stata dettata dal cuore, ho accettato quando eravamo ancora in D. La linea di centrocampo oggi era tutta foggiana, un dato positivo perché possiamo parlare in dialetto e capirci al volo”.

 

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti

Leave a Reply