Cosenza, Cappellacci assicura: “Non molleremo dopo la sconfitta di Teramo”

Cosenza, Cappellacci assicura: “Non molleremo dopo la sconfitta di Teramo”


 

Roberto Cappellacci mastica amaro dopo la sconfitta del suo Cosenza. Non mette in dubbio che il Teramo abbia meritato ma come si fa a non tenere nella giusta considerazione anche i tre pali colpiti dalla sua squadra? Il colloquio con i cronisti verte tutto su questo concetto. Il tecnico assolve la squadra, come riporta il sito ufficiale nuovacosenzacalcio.it: “Per chiudere in bellezza il girone d’andata ci è mancata la ciliegina, cioè uscire imbattuti da Teramo. Ma per il resto abbiamo 32 punti in classifica e siamo secondi e non potrei non essere contento. Oggi (ieri, ndr) non abbiamo giocato come altre volte, ma potevamo pareggiare e la partita avrebbe preso un’altra piega“.

All’ambiente cosentino manda un messaggio chiaro e preciso: “Non molleremo dopo questa sconfitta. Quasi quasi ci rodeva un po’ che arrivassero subito le feste natalizie e che si osservasse un turno di riposo. Posso assicurare a tutti che torneremo animati da grandissima volontà per portare a termine il nostro obiettivo“.

fonte: tuttolegapro

 



Biografia Autore

Potrebbero interessarti