Colombaretti: “Grazie ai tifosi per l’ovazione, ora arriviamo a 50 punti”

Colombaretti: “Grazie ai tifosi per l’ovazione, ora arriviamo a 50 punti”


Colombaretti

Colombaretti: “Che bello tornare a giocare allo Zaccheria. I tifosi mi hanno accolto con una bella ovazione e non posso nascondere che mi ha fatto molto piacere! Oggi era una partitaccia, strana, difficile. Loro avevano dichiarato in settimana di venire per vincere ma noi non ci stavamo. Siamo passati in vantaggio meritatamente, poi abbiamo peccato nella gestione della palla. Forse, con loro in nove uomini, dovevamo gestire molto meglio la situazione. Ma va bene così, le partite pre natalizie sono sempre difficili da decifrare. Chiudere il girone di andata a trenta punti è importante. Il mercato di riparazione inciderà molto sulle squadre e sui valori in campo ma mettere da parte 30 punti è davvero fondamentale. Credo che la salvezza possa aggirarsi attorno ai 50 punti ma non posso esserne certo. Oggi sono tornato allo Zaccheria ma volevo farlo molto tempo prima. Restare ai box dodici partite è un’eternità ma adesso ci sono e voglio dare una mano a questa squadra”.

 



Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti