2^ Divisione/B: vince il Cosenza, cade dopo 12 turni il Foggia, allunga la striscia positiva la Casertana

2^ Divisione/B: vince il Cosenza, cade dopo 12 turni il Foggia, allunga la striscia positiva la Casertana


Padalino9

Torna al successo il Cosenza che, approfittando del pari esterno de Teramo, si gode la vetta in solitaria. Il match-winner è Calderini, entrato nella ripresa a sostituire Palazzi. Calderino è alla quarta realizzazione. Il Teramo è in difficoltà. A Messina è finita 1 a 1. Nelle ultime tre domeniche ha totalizzato la miseria si un punto.

Si ferma a 12 giornate la striscia di risultati positivi per il Foggia. E´ stata l´Aversa a piegare i satanelli rossoneri. A fine primo tempo l´Aversa era in vantaggio per 2 reti ad una e con un uomo in più. Nella ripresa prima della seconda espulsione (prima Quinto e poi Sciannamè) arriva il gol di Galizia per il definitivo 3 a 1.

Allunga la striscia positiva la Casertana che non conosce sconfitte dal 29 settembre. Anche a Chieti i falchetti hanno disputato una gara ordinata ed attenta, valida sia sotto il profilo agonistico che tattico e lo stesso tecnico degli abruzzesi De Meo a fine gara ha ammesso di “aver incontrato la migliore squadra del girone”, rendendo, così, merito al valore della Casertana.

Terzo successo di fila per il Castel Rigone. A farne le spese stavolta è la Vigor Lamezia. Mister Fusi, al timone della compagine perugina dal 27 ottobre, ha già ottenuto la stessa media punti di Ugolotti e Cappellacci, cioè 2 a partita.

Fonte: sportcasertano.it

 



Biografia Autore

Potrebbero interessarti