2^ Divisione/B: sale ancora il Foggia, primo successo per l´Arzanese

2^ Divisione/B: sale ancora il Foggia, primo successo per l´Arzanese


squadra 3

Sospesa Melfi-Casertana. Prima vittoria per l´ Arzanese e primo stop per il Teramo. Finisce in parità tra Cosenza e Ischia. Volano Foggia e Vigor Lamezia. Si riprendono Castel Rigone, Chieti e Sorrento. L´ Aversa impatta in casa con il Martina Franca.

Arzanese-Teramo 1-0 (pt 0-0): Prima vittoria in campionato per i campani e di conseguenza prima sconfitta per gli abruzzesi, il gol vittoria è arrivato al 63´, siglato dal giovane centrocampista di scuola Chievo, Sante Giacinti.

Aversa Normanna-Martina Franca 0-0 (0-0): Pareggio a reti bianche tra campani e pugliesi. In classifica, l´ Aversa sale a quota 20 punti, il Martina Franca sale a quota 15 punti.

Castel Rigone-Aprilia 4-1 (2-0): Nell´ anticipo di sabato, il Castel Rigone, batte e scavalca in classifica l´ Aprilia. Umbri in vantaggio al 19´ con Agostinelli, il raddoppio, al 45´ su calcio di rigore, con Tranchitella, il tris, ancora Tranchitella a segno al 67´, l´ attaccante si conferma al comando della classifica capocannonieri, all´ 81´ arriva il 4-0 con Vicedomini, infine, a tempo scaduto, al 91´ il gol della bandiera degli ospiti con Montella.

Chieti-Gavorrano 2-0 (2-0): Il Chieti con due gol nel primo tempo torna alla vittoria imponendo l´ ennesimo stop ai toscani. Il vantggio degli abruzzesi arriva al 16´ con Gaeta, il raddoppio al 40´ con il difensore Daleno.

Cosenza-Ischia 1-1 (0-0): Il Cosenza si fa bloccare in casa dall´ Ischia, entrambe allungano le rispettive serie positive. Il vantaggio dei calabresi all´ 82´ con Calderini, il pareggio degli ospiti all´ 89´ con De Francesco.

Melfi-Casertana (sospesa): La gara è stata sospesa dopo quasi un quarto d´ora di gioco, per impraticabilità del campo con il punteggio ancora fermo sullo 0-0.

Messina-Vigor Lamezia 1-4 (0-3): Exploit della Vigor Lamezia che vince a Messina per 4-1, confermandosi quarta forza del campionato. Il vantaggio degli ospiti al 16´ con Rapisarda, il raddoppio al 21´ con Zampaglione, al 40´ ancora Zampaglione sigla il tris, nella ripresa, il Messina accorcia al 53´ con Costa Ferreira, ma dopo due minuti, al 55´ Scarsella spegne le residue speranze dei padroni di casa per una improbabile rimonta.

Poggibonsi-Foggia 0-1 (0-1): I pugliesi non si fermano più e difendono ampiamente il terzo posto in classifica, vincendo sul campo del Poggibonsi, il gol vittoria al 15´ con Giglio.

Tuttocuoio-Sorrento 0-2 (0-0): Seconda sconfitta consecutiva per i toscani, e ritorno alla vittoria per i campani. Ospiti in vantaggio al 59´ con Maiorino, il raddoppio all´ 84´ con Canotto.

Fonte: sportcasertano.it

 

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply