San Severo, a Lucera con il Metapontino

San Severo, a Lucera con il Metapontino


Per la decima giornata del campionato di serie D, il San Severo riceverà la visita del Real Metapontino. Il match è in programma domani allo stadio Comunale di Lucera, con fischio d’inizio alle ore 14,30. Dovrebbe essere l’ultima partita casalinga dei giallogranata lontani dal “Ricciardelli”. Danilo Rufini potrà contare sul rientro di capitan Michele Conte, che ha finito di scontare le due giornate di squalifica. Non ci saranno, invece, Nicola Ancona ed Enrico Polani, con cui la società ha risolto i rapporti.

Il Real Metapontino è reduce dalla prestigiosa vittoria casalinga ai danni del Brindisi, grazie al gol segnato da Di Senso. La neopromossa formazione lucana, con 8 punti, occupa il terz’ultimo posto in classifica (seguita solo da Grottaglie con 7 punti e Nardò con -11). Il San Severo ha un punto in più ed è reduce dal brillante pareggio ottenuto sul campo della capolista Progreditur Marcianise.

“E’ una partita da affrontare, come sempre, con il massimo impegno – dichiara mister Rufini – senza alcun calo di tensione, mai dimenticare i nostri concetti di rispetto per tutte le avversarie e umiltà nel nostro atteggiamento in campo”.

La società si aspetta un incremento di spettatori sugli spalti lucerini, rispetto ai 700 del match con Nardò.

“Contiamo di arrivare almeno a mille – sostiene il presidente Dino Marino – siamo consapevoli delle difficoltà dei nostri tifosi a seguire la squadra a Lucera ma i ragazzi meritano il calore del suo pubblico e siamo fiduciosi di poter aver un bel colpo d’occhio sulla tribuna di Lucera”.

Dirigerà il Sig. Manuel Giuliani di Teramo, primo assistente Fabio Pizza di Ercolano, secondo assistente Armando Salerno di Torre Annunziata.

fonte: teleradioerre



Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply