Poggibonsi, Baldassin: "Lavoriamo a soluzioni alternative per raccogliere bottino pieno" | Foggiasport24.com
Header ad

Poggibonsi, Baldassin: “Lavoriamo a soluzioni alternative per raccogliere bottino pieno”

Poggibonsi, Baldassin: “Lavoriamo a soluzioni alternative per raccogliere bottino pieno”

 

La duttilità in campo è una delle migliori doti di un centrocampista moderno che riesce così a svariare tra le diverse posizioni nella linea mediana del campo. Luca Baldassin, centrocampista del Poggibonsi classe ’94, rispecchia in pieno queste caratteristiche ed è infatti uno dei titolari inamovibili della formazione giallorossa guidata da mister Tosi. Uspoggibonsi.it lo ha incontrato in conferenza stampa prima della sessione pomeridiana di allenamenti presso il Centro Sportivo Maltraverso. 

Luca, dall’Udinese al Poggibonsi protagonista di questa stagione giallorossa.
Nell’estate dovevo essere aggregato alla prima squadra di mister Guidolin, ma poi i piani sono cambiati e sono arrivato a Poggibonsi. Sono molto contento di essere qua, sto giocando con continuità e questo è molto importante per la mia crescita professionale. Certo, i piani magari erano altri, ma va bene così, Mister Tosi mi dà grande fiducia ed io cerco di ripagarlo domenica dopo domenica“.

La tua duttilità ti permette di ricoprire più ruoli nel centrocampo giallorosso, ma quale è il ruolo che preferisci?
Il mio ruolo ideale è la mezz’ala ma mi posso adattare bene anche come vertice basso del centrocampo, posizione che ho occupato nelle due ultime stagioni con la Primavera dell’Udinese”.

Il periodo che state attraversando è abbastanza complicato: come sarà possibile invertire la tendenza?
Nelle ultime tre gare non ci ha detto molto bene e la sfortuna si è un po’ fatta sentire. Stiamo lavorando bene ed a livello di gioco abbiamo sempre disputato delle buone gare: certo è che cercheremo la vittoria già domenica cercando di sfruttare al massimo i due turni casalinghi contro Chieti e Foggia”. 

Che gara ti aspetti questa domenica?
Il Chieti è una buona squadra che gioca un buon calcio. Nell’ultimo turno hanno ottenuto un pari a Cosenza e quindi loro arriveranno carichi qua a Poggibonsi per cercare di superarci in classifica. Noi cercheremo i tre punti per tenere a distanza le inseguitrici e per accorciare con le squadre che ci precedono”.

Gucci ha rescisso il contratto con i Leoni e Civilleri è out per infortunio: cosa cambia a livello di squadra?
Il mister ci sta facendo lavorare su diverse soluzioni per cercare di sopperire alla mancanza di una punta centrale, visto che Gucci ha rescisso e Scardina non è al 100%. Marco (Civilleri, ndr) è un giocatore importante per noi, ha caratteristiche da vero trequartista ed è complicato trovare altri giocatori con le sue caratteristiche. Diventa quindi necessario lavorare su soluzioni alternative per cercare di raccogliere bottino pieno domenica contro il Chieti”.

fonte: tuttolegapro

 

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply