Niente Berretti riflettori su Allievi e Giovanissimi | Foggiasport24.com
Header ad

Niente Berretti riflettori su Allievi e Giovanissimi

Niente Berretti riflettori su Allievi e Giovanissimi

Foggia 1

Ferma la Berretti, per il raduno under 18 di Sorrento dove è stato convocato il foggiano Michele Ardore, sono gli allievi e giovanissimi ad occupare la scena del settore giovanile. Gli Allievi Nazionali giocheranno in casa con la Nocerina ed i Giovanissimi Nazionali affronteranno il Lecce in Salento.

Sabato alle 14.30 a Lucera, gli Allievi di Mendolicchio affronteranno i molossi allenati da Miccio. Ad 8 punti ma con all’attivo sei gare avendo già riposato alla 5’ giornata, la Nocerina è una squadra con un discreto rendimento: due vittorie ed altrettanti pareggi e sconfitte. E’ reduce da uno striminzito 1-1 casalingo, con la Paganese penultima. Il Foggia risollevato nel morale dopo la buona prova, nonostante la sconfitta, a Catanzaro, in settimana ha lavorato molto per oliare, soprattutto, gli schemi offensivi. I rossoneri campani con 12 goal al passivo sono tra le compagini più bucate del girone.

Derby con i cugini leccesi, invece, per i Giovanissimi di Agnelli domenica alle 15.00 in trasferta. I giallorossi guidati da Enrico Diamante comandano la classifica insieme al Benevento a 17 punti. Sono una delle compagini più forti e solide del girone. Avendo subito un solo goal, vantano la difesa meno battuta d’Italia. Fanno della velocità e della tecnica le loro armi vincenti. Il Lecce sarà un avversario molto ostico da affrontare. I rossoneri dovranno scendere in campo propositivi e determinati senza la paura che li ha attanagliati fin’ora. In settimana il tecnico Agnelli, infatti, ha lavorato molto sull’emotività dei suoi ragazzi.

Ufficio Stampa

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply