Lega Pro, Di Biagio: "Giochino i giovani che lo meritano" | Foggiasport24.com

Lega Pro, Di Biagio: “Giochino i giovani che lo meritano”

Lega Pro, Di Biagio: “Giochino i giovani che lo meritano”

di-biagio-gigi

– Nella sala dell’Hotel di Correggio (RE), l’allenatore della nazionale Under 21, Luigi di Biagio, si è concesso ai giornalisti della carta stampata e ha parlato del match di giovedì contro l’Irlanda del Nord presso il “Mapei Stadium – Città del Tricolore” di Reggio Emilia: “L’Irlanda del Nord viene da quattro sconfitte consecutive, ma ha fatto soffrire il Belgio ed a 25’ minuti dal termine, nella gara con la Serbia, vinceva 1-0. È una squadra da temere assolutamente, ma ho un gruppo solido e maturo che se gioca con la giusta intensità può vincere”.

Sui giovani e sulla Lega Pro: “Le punte non stanno giocando molto, Belotti (fino alla stagione scorsa all’Albinoleffe, ndr) sembra un fenomeno: ha giocato cinque minuti in tutto ed ha fatto tre gol. Sulla riforma dei campionati della Lega Pro del prossimo anno non so se farà crescere il livello del torneo, ma garantirà sicuramente una selezione maggiore. Per quanto mi riguarda io toglierei il premio di valorizzazione, può essere controproducente. Bisogna far giocare i giovani che lo meritano, se un giovane è forte deve giocare, se lo fai per soldi è inutile”.

Infine ha chiuso con un commento su Salernitana-Nocerina: “E’ stato detto di tutto e di più, è l’emblema della piega che ha preso il calcio in Italia negli ultimi 10-15 anni. Decidono gli ultras quello che bisogna fare, ma questi non sono tifosi, sono delinquenti e qui mi associo a Cesare Prandelli. Comunque ci sono delle regole e si dovranno far rispettare”.

Oggi pomeriggio alle 17.30 per l’Under 21 allenamento al Mapei Stadium-Città del Tricolore.

fonte: tuttolegapro

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply