Il week-end delle giovanili | Foggiasport24.com

Il week-end delle giovanili

Il week-end delle giovanili

berretti

Ottava giornata, dopo la sosta, per la Berretti che incontrerà il Martina Franca. Nona, invece, per gli Allievi ed i Giovanissimi impegnati rispettivamente contro il Barletta e la Juve Stabia.

A Lucera sabato alle 14.30, contro i biancoazzurri di Del Vecchio, la Berretti di Lo Polito affronterà un esame difficile. Torna a casa dopo due trasferte, che hanno evidenziato miglioramenti tecnico-tattici e caratteriali. Incontrerà una squadra che con 7 punti, uno in meno del Foggia, ha affrontato molti undici d’alta classifica con buoni risultati. Il Martina sta crescendo nel gioco ed ha buone individualità. “Ci siamo allenati bene, il rocambolesco pareggio con la V.Lamezia ci ha spronato a concentrarci di più.” Così l’attaccante Michele Ardore, fresco di Nazionale Under 18, ha riassunto il lavoro settimanale dei rossoneri.

Trasferta a Barletta per gli Allievi di Mendolicchio. Nella gara, sabato alle 15.00, il Foggia dovrà cercare di coniugare le discrete prestazioni al risultato. Nelle ultime due partite non ha demeritato e con la Nocerina, sabato scorso, è stato sfortunato. I biancorossi di Capurso sono reduci dalla vittoria in Campania, per 0-1, con la Paganese penultima. A 10 punti hanno giocato, però, sette volte, avendo già riposato alla 7’ giornata. Il Foggia fermo a 0 punti, in settimana, ha provato nuove soluzioni per rinvigorire la sua vena realizzativa.

Domenica alle 11.00 a Lucera, i Giovanissimi di Agnelli affronteranno la Juve Stabia di Porzio, seconda in classifica con il Martina Franca a 14 punti. Dopo il Lecce, un’altra squadra di valore per i rossoneri che dovranno confermare i progressi nel gioco visti in Salento. I gialloblu, solidi soprattutto nel collettivo, hanno subito solo cinque goal. Forti fisicamente, lontano da casa hanno vinto due volte. Il Foggia, fanalino di coda con 1 punto, ha lavorato, in questi giorni, sull’emotività del gruppo e sulla sincronia tra i reparti.

Ufficio Stampa

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply