Il Manfredonia C5 torna alla vittoria con il Barletta

Il Manfredonia C5 torna alla vittoria con il Barletta


Torna il sereno in casa biancoceleste. Nella sesta giornata di campionato di serie B/Gir. E, i sipontini di Mister Lombardi tornano a sorridere sconfiggendo nel derby i cugini del Barletta C5. Termina 4-8 al Paladisfida di Barletta.
Quintetto di partenza per il Manfredonia composto da Pacheco tra i pali, Cotrufo, Sachet, Spano e Foletto; il Barletta risponde con Capuano, Lanotte, Acocella, Caporusso e Calamita.
L’inizio gara è di marca sipontina; nei primi quattro minuti di gioco il Manfredonia sfiora la rete del vantaggio in diverse occasioni, collezionando otto calci d’angolo. Al 5’ il risultato si sblocca con Cesar Sachet che, in fase di elaborazione, prende palla si gira e quasi da centrocampo fulmina Capuano. Il Barletta tenta subito la reazione, ma deve fare i conti con un Manfredonia finalmente tornato ai ritmi delle prime giornate ed all’8’ è ancora Sachet a gonfiare la rete dopo un assist di Foletto. Al 9’ tocca ad Orbelli finalizzare un’azione partita dalle retrovie. Cotrufo serve Sachet con un pallonetto che spiazza la difesa avversaria e serve in mezzo Orbelli che prima vede respingersi il tiro, poi è abile sulla ribattuta a metterla dentro. Nel finale del primo tempo i padroni di casa si fanno sotto per cercare di riaprire la contesa, ma un ottimo Pacheco e una buona organizzazione in fase difensiva permettono ai sipontini di andare al riposo sul risultato di 0-3.
Nella ripresa il Barletta parte forte trovando la rete al 3’ con Acocella (1-3), ma il Manfredonia impiega soltanto pochi secondi per ristabilire le distanze: su calcio d’angolo D’Ascanio con una girata improvvisa segnala quarta rete (1-4). Ancora su calcio d’angolo arriva la rete con Cotrufo che di prima intenzione, da fuori area, piazza la palla nell’angolino basso dove Capuano non può arrivare(1-5) .E’ Severino a ridare speranze al Barletta al 7’ battendo Pacheco, in un’azione confusa in area sipontina (2-5). A 13 minuti dal termine ci si aspetta un Barletta catapultato nell’area avversaria a guadagnare terreno, e invece è proprio il Manfredonia a gestire palla e chiudere la resa dei conti siglando altri tre gol. Al 9’ Sachet allunga le distanze, ben servito da Foletto; poi è lo stesso pivot biancoceleste che, dopo aver rubato palla a centrocampo, si invola solo verso Capuano trafiggendolo per la settima volta (2-7). Al 16’ è una magia di Sachet che batte l’estremo di casa con un delizioso colpo di tacco (2-8). Le restanti due reti del Barletta portano la firma di Severino e Lanotte.
Mister Lombardi a fine gara, dopo aver assistito al match dalla panchina, si ritiene soddisfatto: “Finalmente siamo tornati a fare il nostro gioco, ho visto i ragazzi concentrati fin dai primi minuti, ciò che ci era mancato nelle scorse due partite. Questa squadra ha un potenziale notevole e se riusciamo ad esserne convinti tutti, potremo toglierci delle soddisfazioni importanti. Sono contento della prestazione di tutti, compresi gli under scesi in campo. Abbiamo conquistato altri 3 punti utili per raggiungere prima la salvezza. Ora sotto con il lavoro. Dobbiamo prepararci bene in vista di sabato prossimo. A Manfredonia arriva la capolista Policoro e noi vogliamo fare risultato pieno. Sono convinto che con una performance simile a quella di oggi, ma anche con l’aiuto del nostro pubblico, possiamo riuscirci.”
TABELLINO
BARLETTA C5 – MANFREDONIA C5: 4-8 (3-0 p.t)
Formazioni:
Barletta C5: Stella, Lattanzio, D’Onofrio, Lanotte, Acocella, Caporusso, Antonucci, Montenegro, Calamita, Severino, Capacchiano, Capuano. Allenatore: Dibenedetto.
Manfredonia C5: Pacheco, Taronna, Tattilo, La Torre, Spano, Lombardi, D’Ascanio, Orbelli, Cotrufo, Sachet, Foletto, Falcone. Allenatore: Lombardi.
Marcatori:
1° Tempo: Sachet 05:41, Sachet 08:28, Orbelli 09:37.
2° Tempo: Acocella 3:28, D’Ascanio 3:48, Cotrufo 6:23, Severino 7:10, Sachet 9:25, Foletto 11:13, Sachet 16:03, Severino 16:30, Lanotte 20:51

Ammoniti: Orbelli (Manfredonia C5)

Ufficio Stampa – A.S.D. Manfredonia Calcio a 5



Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti

Leave a Reply