Chiappini: "Rigore dubbio, espulsione inesistente e fuorigioco non visti" | Foggiasport24.com
Header ad

Chiappini: “Rigore dubbio, espulsione inesistente e fuorigioco non visti”

Chiappini: “Rigore dubbio, espulsione inesistente e fuorigioco non visti”

Sorrento 1

Chiappini: “La squadra ha fatto la partita che doveva fare. Abbiamo cercato di limitare al massimo le qualità del Foggia per poi cercare di ripartire. Quando siamo rimasti in dieci e sotto di un gol abbiamo deciso di rimanere in campo offensivi per cercare il pari. Una volta raggiunto abbiamo anche avuto in mano la gara sotto il profilo del predominio territoriale. Poi abbiamo fatto l’errore decisivo in occasione del 3-2 del Foggia. Una palla persa per sfortuna a ottanta metri dalla nostra porta. Eravamo anche ben messi in campo. La responsabilità non è totalmente la nostra, anzi, abbiamo avuto la netta sensazione che fosse fuorigioco. L’assistente era indietro e non ha visto l’offside di Cavallaro e vorrei rivedere anche quello di Venitucci sull’assist decisivo del gol. Non mi è sembrata una partita cattiva eppure ci sono state due espulsioni. L’arbitro ci ha penalizzato. C’era anche il rosso per Agnelli reo di aver toccato volontariamente la palla con la mano. Siamo nervosi e ne abbiamo tutte le ragioni. Siamo in una posizione di classifica che non rispecchia le nostre prestazioni. Il rigore per il Foggia era dubbia. L’espulsione di Catania sicuramente non c’era, stava solo parlando con l’avversario. Questi errori ci lasciano perplessi settimana dopo settimana”.

 

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti

Leave a Reply