Fuente: De Cillis guarda lontano, “Vogliamo Serie A e Final Eight”

Fuente: De Cillis guarda lontano, “Vogliamo Serie A e Final Eight”

Niente paura. E questa volta Ligabue c’entra poco. Niente paura per la Fuente, che dopo il successo nell’esordio con l’Augusta ha già rivolto la mente e le attenzioni alla trasferta di Corigliano. Uno dei più esperti del gruppo, Francesco De Cillis, non fa mistero di quelli che sono gli obiettivi dei “blancos”. “Ero convinto prima e lo sono ancora di più dopo il debutto positivo di sabato scorso: siamo una squadra che può arrivare lontano. Non faccio misteri: io personalmente rivoglio la serie A lasciata a Bisceglie e a Bologna nella scorsa stagione e aggiungo che faremo di tutto per conquistarla”, dice il biscegliese, che nella sua carriera ha anche vestito la maglia azzurra.
Che poi analizza le prime settimane della nuova avventura. “Alla Fuente sto benissimo, sono arrivato in una società importante e organizzatissima che vuole fare le cose in grande. D’altronde è un club composto da gente che è abituata a vincere come dimostra la scalata effettuata negli ultimi anni dal presidente Tiso e da tutti i dirigenti”.
COPPA E CORIGLIANO – De Cillis procede tuttavia per step. “Adesso concentriamoci sulla trasferta di Corigliano. Sarà un’altra battaglia ma siamo consapevoli di poter tornare dalla Calabria con i tre punti. Dobbiamo pensare a vincere gara dopo gara anche perché un altro dei nostri obiettivi è la qualificazione alle final eight di Coppa Italia”.

UFFICIO STAMPA FUTSAL FUENTE

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply