Cade la Berretti, perdono gli Allievi, si sbloccano i Giovanissimi. | Foggiasport24.com
Header ad

Cade la Berretti, perdono gli Allievi, si sbloccano i Giovanissimi.

Cade la Berretti, perdono gli Allievi, si sbloccano i Giovanissimi.

Prima sconfitta per la Berretti di Lo Polito, ancora una battuta d’arresto per gli allievi di Mendolicchio, primo punto per i giovanissimi di Agnelli. Questo il bilancio dello scorso week-end per le formazioni giovanili foggiane.
Per la Berretti, reduce da due pareggi, la prima sconfitta, pesante, è arrivata ad opera della Salernitana che veniva da un pareggio ed una sconfitta e che dopo la vittoria contro il Foggia è seconda a 7 punti. Tre gol subiti in casa sono stati una punizione eccessiva per quanto visto in campo. Partiti decisi a schiacciare la Salernitana nella sua metà campo, nella prima mezz’ora i rossoneri hanno sprecato, sotto porta, varie occasioni per sbloccare il risultato e nel calcio, si sa, gli errori si pagano. Al 39′ del primo tempo, infatti, i granata sono passati in vantaggio con Martiniello. Nella ripresa il Foggia ha sfiorato più volte il pareggio, ma senza riuscire a concretizzare. Al 35°, complice anche un po’ di stanchezza nelle gambe, i granata hanno raddoppiato sempre con Martiniello. Nel finale, Esposito ha firmato il 3-0.
Giornata sfortunata anche per gli Allievi guidati da Romeo Mendolicchio, che hanno continuano a macinare gioco ed occasioni per segnare e vincere, ma al primo affondo avversario sono stati puniti. La squadra di Romeo Mendolicchio, in Calabria, già nei primi minuti ha collezionato due conclusioni alte ed una al lato. Inoltre Prencipe all’8′ e Maffiolla al 15′ hanno sfiorato la marcatura. Al 17′, la Virtus Lamezia, sfruttando una disattenzione rossonera, passa in vantaggio. Nella seconda frazione, il Foggia non è riuscito a trovare la strada del pareggio mentre la compagine locale si è sostanzialmente limitata a controllare la gara e a colpire in contropiede.
Buon pari e primo punto in classifica per i Giovanissimi di Luigi Agnelli, nella terza giornata di campionato. Risultato ottenuto con L’Ischia Isolaverde, formazione che nelle precedenti gare era riuscita a fermare, pareggiando, il Lecce e la Juve Stabia attualmente primi in classifica con 7 lunghezze. A  Rocchetta S’Antonio,gli isolani con Gallo hanno raggiunto per due volte i rossoneri che sono passati due volte in vantaggio, con Morra al 30’’ del secondo tempo e con Pocchiari al 18′. Complice, anche, nel secondo gol, un errore della difesa rossonera. A fine gara l’Ischia ha sbagliato un calcio di rigore. Alla squadra di Luigi Agnelli, uscita tra gli applausi del pubblico, a fine gara restano il carattere gagliardo e la volontà di riscatto ritrovati, una prestazione soddisfacente e alcune buone giocate dei singoli.

I tabellini.

Campionato Berretti:

Foggia – Salernitana 0 – 3
Foggia: Monaco, Pepe S., Cagiano, Calabrice G., Corso, Martinelli, Martino (Digregorio), Pepe L., Monopoli, Ardore (Miraglia), Capotosto. In panchina: Gaggiano, Conticelli, Vigliotti, Maffiola, Calabrice A. All. Giuseppe Lo Polito

Salernitana: Sabbato, Gabbiano, Rodio, Trozzo, Gazzaneo, Bovi, Aprile (Micillo), D’Avella, Esposito, Martiniello (Bruno), Cassetta (Somma). In panchina: Sannino, Amendola, Giacchetti, Tommasiello. All. Mauro Chianese.

Arbitro: Gambarrota di Barletta (Pavone-Marolla).

Marcatori: 39′p.t. e 35′s.t. Martiniello (SA), 40′s.t. Esposito (SA).
Ammoniti: Pepe S. (FG), Sabbato, Rodio, Aprile (SA).
Note: Giornata serena. Campo in sintetico. Spettatori circa 200. Falli subiti 16-17. Angoli 4-3. Fuorigioco 10-1. Recupero 1′p.t., 3′s.t.

Allievi Nazionali:

Vigor Lamezia- Foggia 1-0

Vigor Lamezia: Mercuri, Russo, Saladino, Iannazzo, D’ Agostino, Pizzonia, Sileo, Cicala, Perri (Novello), Umbaca, Ferraro,. In Panchina: Bongiovanni, Grandinetti, D’ Assisi, De Fazio, Bronti, Delfino. All. Felice Gatto.

Foggia: Cuomo, Altamura,Borrelli, Sansone (Ruggieri) , Maffiola, (Stanzione) ,  Pertosa,  Prencipe, Rossitti  (Vasciaveo) , Bruno, Cagnetta, Palmieri  (Vecchiarino). In Panchina: Cagnazzo,  Di Paola, de Stefano, Musto. All. Romeo Mendolicchio

Arbitro: Vigile di Cosenza

Marcatori:al 17′ pt Perri ( VGl)
Ammoniti Saladino, Sileo ( VGl) , Prencipe ( FG) .

Giovanissimi Nazionali:

Foggia – Ischia Isolaverde 2-2

Foggia: Cerchio, Totaro (Di Nauta), Tarolli, D’Agrippino, Scamazzo, Capotosto, Caruso, Vallario (Ciccarelli), Pilone, Morra, Francioso (Pocchiari). In panchina: Gervasio, Di Muro, Caruso, Ciccarelli, Di Gennaro, Vigliotti, Pocchiari, Di Nauta

Marcatori: 30” st  Morra (FG); 13′ st  Gallo (Ischia Isolaverde); 19′ st  Pocchiari (FG); 27′ st  Gallo (Ischia Isolaverde)

Ammoniti: Pocchiari (FG), Gallo (Ischia Isolaverde)

Ufficio Stampa

Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply