“Mennea day”. Tutti in pista per ricordare le immense imprese del fantastico campione.

“Mennea day”. Tutti in pista per ricordare le immense imprese del fantastico campione.


Giovedì 12 settembre, con inizio alle ore 17.00, presso il Campo comunale di Atletica “Nunzio Mondelli” – sito in via degli Aviatori – tutti coloro che sentono battere nel cuore uno spirito sportivo non possono perdere l’occasione di confrontarsi in pista – in seno al “Mennea Day” – con quel fantastico record del mondo nei 200 metri di 19”72, stabilito a Città del Messico dal nostro corregionale Pietro Mennea, atleta pugliese nato a Barletta nel ’52 e scomparso a Roma il 21 marzo 2013.  
A quasi sette mesi dalla prematura scomparsa dell’oro olimpico di Mosca 1980, il mondo dell’atletica (e non solo), intende celebrare nel 34° anniversario quel 19.72, il primato che ha portato il suo nome fino al 1996.
La partecipazione (i tesserati nella manifestazione agonistica, i non tesserati in quella promozionale) prevede un versamento di una quota simbolica di iscrizione, fissata in 1,00 euro, e destinata alla Fondazione Pietro Mennea Onlus, organizzazione voluta dal campione azzurro ed impegnata in iniziative di solidarietà sociale. A tutti i partecipanti sarà consegnato il diploma di partecipazione edito dalla FIDAL Nazionale.
Il Mennea Day si terrà in contemporanea su oltre 60 campi d’Italia. Il Comitato Provinciale FIDAL, presieduto dal prof. Carmine Ricci, organizzerà l’evento che assume un significato particolare viste le innumerevoli gare disputate al “Mondelli” da Pietro e l’impegno culturale e professionale profuso da docente presso l’Isef.
Il nome di Pietro Mennea continuerà a correre: le Ferrovie hanno infatti deciso di intitolare il primo Frecciarossa 1000, il treno più veloce d’Europa, che viaggerà dal 2014 e che sarà in grado di raggiungere i 400 kmh.

Alla cerimonia di apertura del Mennea Day parteciperanno il Sindaco Ing. Gianni Mongelli, il dott. Giuseppe De Sabato 1° Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale, il Delegato comunale allo Sport Lino Dell’Aquila, il Delegato Provinciale CONI prof. Mimmo Di Molfetta.

fonte: teleradioerre



Biografia Autore

Potrebbero interessarti

Leave a Reply