Sara Forchignone guiderà la Fovea | Foggiasport24.com
Header ad

Sara Forchignone guiderà la Fovea

Sara Forchignone guiderà la Fovea

La Fovea comincia a prendere forma. Confermato come Main Sponsor Aleasya Costruzioni dei fratelli Bruno, il cui logo apparirà sulle divise rossonere targate Macron. Area tecnica affidata alla 29enne Sara Forchignone, una vita nel Futsal tra le fila di Queens e Focus; come tecnico esperienze con Real Foggia e Torremaggiore. La giovanissima ma già esperta allenatrice foggiana sarà coadiuvata dall’ex mister Luigi Tamalio, dal Preparatore Atletico Loris Di Bello – 22 anni, 3 volte Campione Italiano di karate nelle categorie Esordienti (2005) e Junior (2009 e 2011) nonché medaglia di Bronzo agli Italiani Assoluti ed esperto di functional training – e dal Preparatore dei Portieri Giuseppe Rinaldi. Staff sanitario composto da Gianfranco Lamparelli e dalla dott.ssa Stefania Scalseggi. Web Master e Responsabile della Comunicazione Giuseppe Russo.

“ll Progetto Fovea che mi è stato presentato ha fin da subito catturato la mia attenzione – dichiara la neo allenatrice Forchignone – poichè ogni aspetto, a partire dalla struttura dirigenziale, è considerato nel dettaglio, alla ricerca del meglio e del lavorare di qualità. All’interno della mia esperienza nel calcio a 5, in particolare con le Queens, ho avuto modo di comprendere più sottilmente cosa sia necessario per la miglior riuscita di un Sistema Squadra che vada alla ricerca di standard elevati. E’ proprio con questa consapevolezza che spesso ho declinato altri “inviti sportivi” avuti in questi anni che, se pur lusinghieri, non erano integralmente in linea con i principi cardine che la mia esperienza mi ha portato a ricercare e a rispettare. Il progetto Fovea si inserisce proprio in questa ottica e mi ritengo onorata nell’essere stata considerata, all’interno dello stesso, punto di riferimento per il settore tecnico. In questi anni ho integrato alle competenze di allenatrice conoscenze nell’ambito della prestazione mentale dell’atleta, a mio avviso fondamentale per ottenere alti livelli sia come giocatore che come squadra. Sarà per me molto stimolante mettere “in campo” tutto questo e crescere anch’io assieme alle ragazze e alla società tutta. In bocca al lupo a tutti noi”.

La Fovea, inoltre, potrà avvalersi dell’esperienza di un campione italiano: Loris Di Bello, già noto per le sue performance nel mondo del karate (11° ai Mondiali 2007 ad Instanbul, 9° agli Europei 2009 a Trieste, 11° agli Europei 2011 a Novi Sad) ricoprirà il ruolo di Preparatore Atletico. Queste le sue prime parole da rossonero: “Ho valutato positivamente, fin dall’inizio, la possibilità di curare la condizione fisica delle ragazze. Mi entusiasma l’idea di ricoprire tale ruolo e mi accingo a farlo con la massima professionalità. Il mio metodo di allenamento é innovativo, valido sia per gli sport individuali, che di squadra. Tale sistema lo adatto personalmente quale atleta di karate, e lo propongo agli atleti della mia Società Sportiva, la Starsport Asd. Sono sicuro che il Functional Training possa stimolare positivamente le atlete nelle varie sedute durante fase di preparazione. Il mio obiettivo, che penso sia anche quello dell’allenatrice e di tutta la dirigenza, è senz’altro quello di lavorare in armonia e fare bene, anzi benissimo!”.

Ultima novità per questo inizio di stagione è la nuova sede sociale della F.C.D. FOVEA, che sarà inaugurata nel mese di Settembre.

Ufficio Stampa
FCD Fovea

Biografia Autore

Domenico Carella

Direttore di Foggiasport24.com - Giornalista del Corriere del Mezzogiorno (dorso del Corriere della Sera) e conduttore della trasmissione social "4 Amici al bar", in onda tutti i lunedì su youtube e i maggiori social network. Autore dei libri "Diavolo di un satanello", "E il diavolo ci mise la coda", "GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano" e "Foggia - Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l'impresa degli eroi di Pugliese".

Potrebbero interessarti

Leave a Reply